Prosecco Conegliano

Il vino prosecco Conegliano - Valdobbiadene è un prosecco DOCG prodotto unicamente nel trevigiano

Prosecco Conegliano

prosecco conegliano valdobbiadene

Il vino prosecco Conegliano - Valdobbiadene è un prosecco DOCG (Denominazione di Origine Controllata e Garantita) prodotto unicamente nel trevigiano. Questo prosecco, detto anche “prosecco superiore”, si riconosce per la sua eleganza vitale, il colore paglierino leggero, la moderata corposità e l’esclusivo profumo fruttato e floreale.


Il vino prosecco di Conegliano - Valdobbiadene si distingue in due versioni, a seconda del residuo zuccherino presente:
- il brut è la versione più moderna e si caratterizza per i delicati profumi di agrumi uniti ad una viva energia gustativa, con un residuo zuccherino da 0 a 12 g/l;

- l'extra dry é la versione piú tradizionale, dal colore paglierino brillante e dal gusto morbido e asciutto con un residuo zuccherino da 12 a 17 g/l.


Il metodo utilizzato per produrre il prosecco brut ed extra dry é il metodo Martinotti - Charmat, che attraverso le tre lavorazioni di pressatura, decantazione e vinificazione genera il vino base. Successivamente, durante la spumantizzazione, ottenuta grazie ai lieviti che utilizzano zuccheri per produrre anidride carbonica, si creano nella rifermentazione le famose bollicine setose che caratterizzano il prosecco Cornegliano - Valdobbiadene.

Utilizzando il sito accetti implicitamente l'uso dei cookie per migliorare la navigazione e mostrare contenuti in linea con le tue preferenze.